Parto in casa

IN DETTAGLIO

  • L’assistenza al parto presuppone un percorso in gravidanza insieme all’ostetrica da voi scelta.
  • Le visite in gravidanza si svolgono con cadenza variabile in base alle necessità della coppia e dell’ostetrica.
  • La durata di ogni visita in gravidanza è di circa 1h e 30 min.
  • Il costo comprende la visita a domicilio a 38 settimane, l’assistenza al travaglio e parto a domicilio fatta da due ostetriche e 5 visite a domicilio in puerperio.
  • Durante le visite in puerperio verranno eseguiti i controlli e lo screening neonatale.
  • Le prestazioni vengono fatturate e sono detraibili.
  • Possibilità di avere una piscina a disposizione per il travaglio e il parto in acqua.

Prezzo: € 1.590 + 20€/die a ostetrica (reperibilità 24h su 24)

IL SERVIZIO

Il parto è una tappa centrale nella vita di una donna, un’esperienza intensa e profonda per la coppia, un momento determinante per il bambino che nasce. Poter vivere l’esperienza della nascita nella propria casa, luogo intimo di cui si conoscono suoni, odori, colori, circondata dai propri affetti e accompagnata da ostetriche che si sono scelte e di cui si ha fiducia, favorisce il naturale processo del parto. Il bambino che nasce è accolto con dolcezza, nel rispetto dei suoi bisogni e con l’attenzione che privilegia il suo stato di salute.

Accogliere la nascita nel calore delle mura domestiche permette alla donna di riscoprire le sue potenzialità, la sua capacità di partorire, di essere protagonista insieme al suo partner dell’ esperienza della maternità e di scegliere ciò che è meglio per sé e per il suo bambino.

Per le coppie che desiderano fare questa scelta è previsto un incontro informativo gratuito per chiarire le modalità di assistenza e gli eventuali dubbi. Il parto a domicilio è una scelta reale e possibile per le donne con gravidanza fisiologica. Per poter instaurare una buona relazione di fiducia tra l’ostetrica e la coppia è fondamentale contattarci con un certo anticipo (entro le 28 settemine), per poter avere il tempo di conoscersi e valutare durante la gravidanza il benessere della mamma e del bambino.

La Legge n.26/98 della Regione Emilia Romagna tutela la scelta del parto a domicilio e garantisce alle coppie un rimborso pari all’80% della spesa sostenuta, fino a un massimo di 1540 euro.

Associazione Ostetriche Parto a Domicilio linee guida 2017

Occorrente parto a domicilio

imagesYMJOTFW0

Potrebbe interessarti anche: